MX2 Suomy vince in Francia!

Lunedì 06 Giugno 2011 14:39

alt
Tommy Searle vince il GP di Francia e regala a Suomy la prima vittoria in una categoria dove mancava da ben otto anni!

Il debutto di Mr Jump in MX2 non poteva aver epilogo migliore del gradino più alto del podio, il primo di una lunga serie speriamo… considerando che mancano due terzi del campionato e che Suomy punta alla vittoria del Mondiale!Un paio di errori all'inizio della prima manche su una pista resa imprevedibile dalla pioggia caduta durante la notte e Tommy Searle si è dovuto accontentare del 4 ° posto nella manche di apertura, fissando però i tempi di giro più veloci in tutta la seconda metà della gara, buon auspicio per la seconda manche!In gara 2, Tommy parte in terza posizione, e vede il leader della classifica  Roczen cadere in uno spettacolare incidente al primo giro. Segue subito Osborne intuendo la possibilità di vittoria.Subisce la carica di  Herlings ma è solo questione di tempo, Searle si lancia  e corre via per una vittoria netta. Tommy resta terzo in campionato, ma ha ridotto le distanze dal capo classifica di otto punti quando mancano ancora  due terzi del Campionato.
Tommy Searle: "La squadra sta facendo un ottimo lavoro per darmi una moto vincente, abbiamo apportato alcune modifiche alla sospensione questa mattina e ha funzionato. Ho fatto un paio di errori all'inizio della prima manche, ma io ero il più veloce al termine della gara. Quando ho visto Roczen che rotolava per terra nel primo giro della seconda manche mi sono sentito male per lui, ma ho dovuto trarre il massimo vantaggio. Mi sono detto "Questa è la mia gara, ora". Sono andato oltre Osborne, ma poi Herlings si è avvicinato velocemente. Stava facendo degli errori e sapevo che avrei potuto approfittarne prima della fine, poi è andato largo in un angolo, Sono stato coerente fino ad ora e stiamo tutti prendendo il ritmo, io sono felice di dare a Jean-Jacques, Gael e al resto del team questa vittoria in Francia, a casa loro. Stiamo diventando più forti ogni settimana e ora dobbiamo vincere più gare se vogliamo vincere questo campionato".

   

Nuovo Capirossi Replica

Lunedì 23 Maggio 2011 09:51

alt

Presentato per la prima volta da Loris Capirossi durante la conferenza del Team Ducati Pramac a Genova, Suomy Excel Capirossi Replica sarà disponibile nei negozi già a partire dai prossimi giorni.

La grafica di base è rimasta simile alla versione precedente, molto apprezzata dagli utenti, con fiori stilizzati e colorati che girano intorno alla base del casco, il numero 65 sul lato sinistro e tre stelle sul lato destro con i colori della bandiera italiana, monegasca e dell’unione europea.

I colori sono cangianti su fondo scuro, il giallo ben si amalgama con i verdi , il glitter e le stelle filanti colorate che si rincorrono in circolo.

   

MX2 USA

Mercoledì 18 Maggio 2011 00:00

searlex_webusa

Due splendidi podi per Max Anstie in gara 1 e per Tommy Searle in gara 2!

I due piloti inglesi si sono comportati benissimo nella trasferta americana di Glen Helen. Davanti a loro, in entrambe le gare, solo le due KTM del capo classifica Ken Roczen e del suo compagno Jeffrey Herlings che conducono la classifica generale con 10 e 24 punti di vantaggio sul pilota Suomy Tommy Searle.

Dopo la giornata di sabato, passata sotto il classico sole californiano, la domenica mattina il meteo ha fatto un brutto scherzo a tutti i presenti costringendoli a sottostare a un’insistente e a tratti anche forte pioggia, alquanto inusuale per il clima californiano. Nonostante il terreno pesante e l’agguerrita concorrenza i due piloti Suomy sono sempre rimasti a lottare tra le prime cinque posizioni conquistando un podio a testa.

Prossimo appuntamento con il campionato del mondo MX1 e MX2, il 21-22 Maggio sul tracciato di Indaiatuba in Brasile, dove si disputerà il quarto dei quindici GP previsti in questa stagione.

   

SBK MONZA - 2 podi per Suomy

Lunedì 09 Maggio 2011 00:00

alt

GARA 1 Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team), vince la resistenza di Max Biaggi (Suomy) che, anche a causa di una 'nervosa' RSV4, ha avuto difficoltà a liberarsi di Leon Haslam e di Marco Melandri che hanno concluso nell'ordine.
Bel quinto posto di Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare), che si è aggiudicato il giro più veloce.

GARA 2 Un "lungo" di Max Biaggi alla prima variante nel corso del 12° giro ha condizionato la seconda prova di Monza. Il romano, infatti, in testa alla gara con ampio margine sul secondo, è rientrato dopo essersi voltato, ma senza seguire il percorso tracciato nella variante, previsto per questi casi.
La Direzione di Gara lo ha quindi penalizzato con un ride-through che il Campione del Mondo ha osservato, perdendo molte posizioni e chiudendo la gara, dopo un bel recupero, con un insperato ottavo posto.
La vittoria è andata a Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team), in volata sul compagno di squadra Marco Melandri.
Ottima gara per Michel Fabrizio (Suomy) che si aggiudica il terzo gradino del podio.

Michel Fabrizio: "Quest'anno è veramente dura! Perdevamo veramente troppo in velocità. Nel passaggio dalla seconda alla terza mi davano moltissimo e mi costringevano a delle staccate da paura per recuperare. Il quarto posto sarebbe andato benissimo, poi è arrivato il terzo e ci ripaga del grosso lavoro che stiamo facendo"
   

Pagina 10 di 13