News & eventi

Il Mondo Suomy

L’ULTIMA VOLTA AL SACHSENRING

L'ultima volta al Sachsenring

 

Un tracciato strano, quello del Sachsenring.

Il circuito più corto e lento del calendario, con tantissime curve a sinistra e pochi punti in cui poter davvero dare il gas. Una pista che non ha mai davvero messo in luce le caratteristiche di Andrea Dovizioso.

Il Dovi lavora duramente per tutto il weekend: è veloce, ma non sa se riuscirà ad esserlo fino al traguardo.

Domenica parte della quinta casella della griglia, posizione che Andrea si è fortemente guadagnato dovendo affrontare, il sabato, sia la QP1, che la qualifica ufficiale per la lotta alla pole position.

Durante i trenta giri della gara, Andrea fa di tutto per rimanere in lotta per le prime posizioni cercando di preservare al massimo le gomme, messe a dura prova dalla pista tedesca.

E, in un tracciato fino ad ora poco amico, Dovi riesce a portare a casa un importante settimo posto e molte informazioni fondamentali su cui impostare il lavoro per la seconda parte di stagione.

Un’ultima volta, quella sul circuito tedesco, che i ragazzi della Moto2, non metteranno nel cassetto dei ricordi.

I nostri portacolori infatti tagliano il traguardo fuori dalla zona punti con Romano Fenati ad un passo dalla top quindici, Federico Fuligni al ventitreesimo posto e Stefano Manzi al venticinquesimo.

Livio Loi, pilota della Moto3, dopo il GP di Assen ha deciso, in accordo con il suo team, di sospendere l’attività agonistica fino a fine stagione.

Ora tre settimane di pausa per il circus mondiale che si ritroverà, durante il primo weekend di agosto, sullo storico tracciato di Brno (Repubblica Ceca)

Prossima Gara: Brno, 5 Agosto

MERAVIGLIOSO DOVI

Questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione se ne autorizza l'uso.