• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Prev Next

1999

1999

Andrea Bartolini
Campione del Mondo Motocross 500cc

2000

2000

Alfredo Rota
Medaglia d’Oro alle Olimpiadi Scherma

2001

2001

Troy Bayliss
Campione del Mondo Superbike

Andrew Pitt
Campione del Mondo Supersport

K. Klaffenbock e C. Panzer
Campioni del Mondo Sidecar

C. Rivolta e G. Carpitella
Campioni del Mondo Middle East cl.3-6 lt Offshore

2002

2002

Elisa Sabatino
Campionessa del Mondo Femminile Jet Ski

2003

2003

Manuel Poggiali
Campione del Mondo Motomondiale 250cc

Neil Hodgson
Campione del Mondo Superbike

2004

2004

James Toseland
Campione del Mondo Superbike

2005

2005

C. Rivolta e G. Carpitella
Campioni del Mondo Middle East cl.3-6 lt Offshore

2006

2006

Troy Bayliss
Campione del Mondo Superbike

Scott Gillman
Campione del Mondo UIM F1 Innshore

Marianne Vos
Campionessa del Mondo Femminile Ciclismo su strada

2007

2007

James Toseland
Campione del Mondo Superbike

Niccolò Canepa
Campione del Mondo Superstock 1000

2008

2008

Troy Bayliss
Campione del Mondo Superbike

2009

2009

Guido Cappellini
Campione del Mondo UIM F1 Offshore

2010

2010

Max Biaggi
Campione del Mondo Superbike

2012

2012

Max Biaggi
Campione del Mondo Superbike

Racing

Racing Suomy
Nel 1997 Suomy inizia la sua avventura nel mondo delle competizioni off-road.
Andrea Bartolini è il primo pilota Suomy che ottiene ottimi risultati vincendo il Mondiale classe 500cc!
Nel 1998 Suomy debutta nelle derivate di serie con l’ex campione del mondo Troy Corser. In questa prima stagione Troy sale sul podio diverse volte con Suomy e si classifica terzo nel Campionato.
Racing Suomy
Negli anni a seguire Suomy stipula contratti con piloti di elevata caratura: Aaron Slight, Troy Bayliss, Ben Bostrom, Andrew Pitt, Manuel Poggiali che giocano ruoli importanti nella Superbike. Suomy diventa un marchio “cool”, subito identificato tra gli appassionati di moto.
Nel 2001 Suomy raggiunge i massimi livelli e con Max Biaggi ottiene il terzo posto nel Mondiale 500 GP.
Racing Suomy
I trionfi non mancano anche nella Superbike. Troy Bayliss vince il Campionato con 6 vittorie e 9 podi. Andrew Pitt conquista il mondiale Supersport mentre il Klaffenbock Racing Team, vince il Campionato Mondiale Sidecar Superside.
Cinque dei sette piloti Suomy (Troy Bayliss, Ben Bostrom, Troy Corser, Neil Hodgson, Ruben Xaus, James Toseland e Steve Martin) finiscono nei primi sei della classifica finale del Campionato SBK. Non male per Suomy!
Racing Suomy
Un susseguirsi di successi soprattutto nelle derivate di serie, dove Suomy guadagna il titolo mondiale per diversi anni di seguito, l’ultimo, grazie a Max Biaggi, nel 2012.
Nel 2010 con la nascita di MR JUMP, un casco cross aggressivo e leggerissimo, Suomy incontra subito il favore dei maggiori team e piloti di MX1 e MX2.
Nel 2011 Ben Townley, Max Anstie, Tommy Searle del team Kawasaki ed il team Husqvarna di Ricci si uniscono alla rosa dei piloti Suomy.
Racing Suomy
Il 2013 è l’anno in cui Suomy rientra a gran forza nel mondo delle competizioni. Diversi sono i piloti appartenenti al mondo Cross: Strijbos, Searle, Rattray e Water in MXGP1 e Tonkov e Febvre in MX2. Nella categoria racing è tornata a fornire un pilota già testimonial Suomy negli anni precedenti, Andrea Dovizioso, e ha puntato su una giovane promessa spagnola, Alex Rins.

Obiettivo di tutti: la vittoria del prossimo mondiale!